Alex Alvisi

Mi chiamo Alex Alvisi, ho 17 anni e frequento il Liceo Lingusitico G. R. Curbastro di Lugo (Ravenna). Sono una persona che ama le cose concrete quanto i viaggi, e quando ho in mente un’idea sento quel bisogno intrinseco di concretizzarla, perciò amo la fotografia, che fa da ponte a quel viaggio continuo che è la mia mente. Compagna di Continua la lettura

Anna Bonazza

Preferisce pensare a se stessa come lettrice prima che come scrittrice e lo manifesta divorando libri su libri, venerando Dostoevskij e Borges e, di tanto in tanto, riuscendo a innamorarsi di autori ancora viventi. È un’irriducibile paladina dell’arte contemporanea e cerca sempre nuove vittime da iniziare alle meraviglie dei musei. Afflitta da un’irrimediabile anglofilia crede che Shakespeare possa essere citato Continua la lettura

Barbara Ciriello

Mi chiamo Barbara Ciriello, ho 27 anni e sono laureata nel Biennio Specialistico in Scenografia all’Accademia di Belle Arti di Brera. Sin da piccola ho nutrito dentro di me un carattere allegro e curioso,basando tutto il mio percorso, di studi e di vita, sull’Arte … mamma sarta, papà macchinista e fratello tecnico luci, beh, direi che la mia famiglia ha Continua la lettura

Federica Carioli

Mi chiamo Federica Carioli, ho 17 anni e frequento l’indirizzo Linguistico al liceo scientifico Gregorio Ricci Curbastro di Lugo, piccola città in cui attualmente vivo. Sono una persona curiosa ed amo l’arte in tutte le sue differenti forme e manifestazioni. Il primo approccio fotografico è avvenuto circa 4 anni fa e sono stata catturata immediatamente da quel magico mondo. Porto Continua la lettura

Giulia Baraldo

Ho 17 anni frequento il Liceo Scientifico una scelta di cui mi sono pentita,perchè in fondo a 14 anni come fai a sapere cosa vuoi fare nella vita? Purtroppo a tre anni di distanza non lo so ancora, però sono certa di una cosa in un modo o nell’altro nella mia esistenza ci deve essere il teatro. Studio recitazione da Continua la lettura

Luca Concas

La mia storia inizia nel 1988 quando in una sera piovosa venni al mondo a Caltagirone, in Sicilia, terra di forti contrasti, di forti colori e purtroppo forti contraddizioni. Il primo contatto con al fotografia, avvenne con una telemetro analogica, dopo alcuni mesi mi avvicinai al digitale, trovando quella certezza che tanto mi piace, quel nido di impostazioni che mi Continua la lettura

Mariasole Lega

Non ho tante cose da dire su di me: studio presso l’Accademia di Belle Arti di Rimini; mi piace sorridere e parlare con le persone; “provo” a fare della fotografia una professione, perchè di essa amo la possibilità di fissare le immagini su un supporto al quale ricorrere quando la memoria inganna; amo l’arte in tutte le sue forme, l’opera Continua la lettura

Mario Quaggiotto

Mi chiamo Mario Quaggiotto; sono nato a Ravenna, ho 20 anni e frequento il primo anno di Filosofia a Bologna. Studio inoltre pianoforte al Conservatorio di Ravenna. Mi piace fare musica, ascoltare musica, assaporare musica ma anche scrivere di musica. Innegabile è la passione per il teatro, passione che proverò a tradurre in parole che spero venga condivisa. A mo’ Continua la lettura

Martina Zanzani

Capricorno ascendente leone. Da poco ha deciso di uscire dai gusci che si abitano. Fra poco dovrà capire cosa “vorrà fare da grande” (ancora non lo sa). Praticamente sempre ha atteso che questo “vorrà fare da grande” le venisse incontro e si presentasse, magari con una stretta di mano e un bacio sulla guancia, magari davanti a scuola, o dal Continua la lettura

Matteo Bevilacqua

Questo è un altro dei passi della mia ricerca iniziata nel momento in cui trovai limitante narrare con una bic e un foglio di carta (si parla di molto tempo fa!). Mi presento conoscendo il valore del lavoro del Ravenna Festival, ma personalmente quasi a digiuno di Opera, cercherò di non farmi spaventare dalla tradizione e dalle dinamiche che per ora non conosco, Continua la lettura

Matteo Gemolo

Come tanti rivoli d’acqua che cercano un alveo adatto ad essere raccolte ed incanalate per diventare un bel fiume” così mia madre m’ha definito in un momento in cui questi rivoli sembravano moltiplicarsi e disperdersi senza un ordine preciso. Cercando da sempre di rifuggire l’ovvio, per quanto il mio instinto sia capace di riconoscerlo, penso a me stesso come ad un essere Continua la lettura

Miriam Anconelli

Sedici anni, quasi unico dato certo. Nel tempo libero, vago per wikipedia assimilando le più disparate nozioni di medicina, ascolto la musica più varia e sconosciuta possibile (se di luoghi insoliti è più piacevole) e faccio la pasta con nonna Maria che canta “Libiamo ne’ lieti calici” o qualche vecchia canzone in dialetto romagnolo. Le presentazioni mi creano ansia, come Continua la lettura

Mirko Dadich

Ha una grafia indecifrabile e scrive di notte sul retro degli scontrini, lacrimando diottrie, anche se in realtà non ha molto da dire. Tutti i suoi racconti sono basati su storie vere e sulla violazione di numerosi copyright. Collabora alla stesura dei testi per il blog Pre – Odierno e con i gruppi artistici Dimensioni Variabili e DissensoCognitivo. Tra le Continua la lettura

Silvia Tortorella

Nata 27 anni fa nel Salento, ma cresciuta un po’ in tutta Italia; da Varese a Palermo, poi Roma, Firenze, per finire stabile a Bologna e senza farmi mancare trasferte estere. Dal Liceo Classico sono finita a lavorare nel campo biotecnologico e forense, confermando la mia innata, fortissima tendenza a stimolare egualmente la parte artistica e quella scientifica di me. Continua la lettura

Valentina Alfonsi

I film mi hanno condotta agli attori, gli attori mi hanno portata a teatro, nel teatro ho trovato l’opera lirica. L’amore per la musica c’è sempre stato. Il palcoscenico mi commuove e se mi si offre la possibilità di guardare dietro le quinte non posso dire no. Una delle tante belle persone che il palcoscenico lo abitano mi ha fatto Continua la lettura

Valentina Casadei

Ciao! Mi chiamo Valentina Casadei, ho 19 anni e frequento il primo anno al Dams di Bologna. Amo la poesia, la fotografia, il cinema e l’arte e proprio per questo motivo la partecipazione a questo concorso mi è sembrata molto stimolante, un’occasione imperdibile. Le presentazioni non mi sono mai piaciute, è forzare se stessi a tirar fuori una piccola parte Continua la lettura

Valentina Malerba

Amante dell’arte in tutte le sue forme e manifestazioni. Trascorre il suo tempo leggendo, studiando e mangiando tavolette di cioccolata. Sempre alla ricerca di nuovi stimoli, pensa che viaggiare e conoscere diverse culture siano esperienze speciali che arricchiscono l’anima. Crede nelle cose fatte con passione e ritiene che quest’ultima sia il vero motore del mondo. Riflessiva (troppo), curiosa (anche di Continua la lettura